Premi “Invio” per andare al contenuto

Articoli taggati con “amianto Ansaldo”

Varie inchieste e procedimenti giudiziari per le morti da amianto hanno riguardato le società che sono poi confluite nel Gruppo AnsaldoBreda.

Fra queste l’impianto milanese della Breda Termomeccanica Ansaldo di Milano.

Otto manager dello stabilimento sono stati recentemente assolti, nel 2017, dall’accusa di omicidio colposo di lavoratori ammalatisi di malattie asbesto-correlate dal Tribunale meneghino.

L’AnsaldoBreda è nata nel 2000 dalla fusione di Ansaldo Trasporti e di Breda Costruzioni Ferroviarie.

In particolare, fra i lavoratori e gli ex lavoratori nella produzione di rotabili ferroviari si sono registrati numerosi casi di malattie asbesto-correlate.

Infatti, prima dell’entrata in vigore della Legge 257 del 1992 che ha proibito l’utilizzo e la commercializzazione dell’amianto in Italia, l’asbesto è stato per decenni impiegato quale coibentante delle carrozze ferroviarie.

Gli stabilimenti principali per la costruzione e manutenzione di carrozze ferroviarie furono quelli delle officine San Giorgio di Pistoia e di Sesto San Giovanni.

Passata al Gruppo Leonardo Finmeccanica la Ansaldo Breda è stata acquistata nel 2015 dal Gruppo giapponese Hitachi, divenendo Hitachi Rail Italy.