Premi “Invio” per andare al contenuto

Ricerca sul Mesotelioma Pleurico. Scoperto nuovo target farmacologico

I risultati di uno studio recentemente pubblicato sul Journal of Thoracic Oncology hanno rivelato un nuovo possibile target farmacologico per la ricerca di una cura del mesotelioma pleurico maligno: la proteina UHRF1.

I risultati della ricerca che ha individuato un nuovo possibile target farmacologico nella cura del mesotelioma pleurico

Secondo i ricercatori la proteina UHRF1, codificata da un gene con lo stesso nome,  potrebbe essere associata alla crescita ed alla diffusione della neoplasia.

I ricercatori hanno quantificato il livello di espressione della proteina UHRF1 nelle cellule del mesotelio analizzando tessuti di persone sane, persone esposte, persone ammalate di mesotelioma oltre che campioni di cellule del tumore cresciute in laboratorio.

I risultati delle analisi hanno mostrato una maggiore espressione della proteina nei tessuti colpiti dal mesotelioma. Anche le persone esposte ma non malate mostravano un livello maggiore della proteina UHRF1 rispetto ai non esposti.

Inoltre la ricerca ha evidenziato come una maggiore espressione della proteina fra gli ammalati di mesotelioma pleurico sia correlata con una sopravvivenza media minore dei pazienti.

Dunque, farmaci in grado di ridurre l’espressione della proteina UHRF1, fattore di crescita della neoplasia pleurica, potrebbero essere in grado di ridurre l’espansione del tumore.

Altri articoli collegati

Ti potrebbero interessare anche questi articoli:

Crediti immagine: foto di RAEng_Publications da Pixabay. Modificata (ritagliata). Concessa con licenza di origine. Immagine di repertorio.

Disclaimer medico: Risarcimento Malattie Professionali non è un sito web di notizie mediche. Pertanto le informazioni riportate potrebbero essere imprecise. A questo proposito vedi il nostro disclaimer medico.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *