Premi “Invio” per andare al contenuto

Radioterapia ad alte dosi nel trattamento del Mesotelioma Pleurico. Alcuni Risultati.

Vengono da uno studio in fase di pubblicazione, presentato all’ultimo congresso della Società Europea di Radioterapia Oncologica (Estro), alcuni buoni risultati della radioterapia nel trattamento del mesotelioma pleurico maligno.

I risultati dello studio

Si tratta di uno studio italiano, realizzato dai ricercatori del CRO – Centro di Riferimento Oncologioco di Aviano.

Secondo i primi risultati, una terapia post-operatoria a base di radiazioni ad alte dosi indirizzate nelle zone colpite dal mesotelioma, per i pazienti sottoposti a chirurgia, garantirebbe una sopravvivenza due volte superiore a quella ottenuta con un trattamento più leggero, sia per numero di irradiazione che per intensità.

Lo studio sull’efficacia della radioterapia ad alte dosi nella terapia del mesotelioma pleurico

I ricercatori del CRO di Aviano hanno analizzato la risposta alla radioterapia di 108 pazienti suddivisi in due gruppi e trattati con una diversa strategia radioterapica.

Un gruppo infatti ha ricevuto 25 sedute di radioterapia ad alte dosi: 24 su tutto il tronco ed una sola localizzata sulla sede primaria del tumore.

L’altro invece è stato trattato con un minor numero di applicazioni, fra le cinque e le dieci, e con un dosaggio assai inferiore: trattamento tipico della radioterapia ad uso palliativo, comune nella gestione del dolore nei pazienti affetti da mesotelioma pleurico.

A due anni dalla diagnosi di mesotelioma i pazienti del primo gruppo hanno registrato un indice di sopravvivenza più che doppio rispetto a quelli arruolati nel gruppo che ha ricevuto radioterapia a basse dosi. Infatti il tasso di sopravvivenza è stato del 58% dei pazienti ancora in vita contro il 28%.

D’altro canto nel gruppi trattato con radioterapia ad alte dosi si sono verificati effetti collaterali di rilievo, nella fattispecie alcuni casi di polmonite.

Si tratta comunque di risultati che meritano un approfondimento da parte dei ricercatori e che aprono a nuove prospettive nell’utilizzo della radioterapia nel trattamento del mesotelioma della pleura.

Altri articoli collegati

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Crediti: foto di kalhh su pixabay.com. Modificata (ritagliata). Concessa e ridistribuita con licenza CC0 Creative Commons. Immagine di repertorio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *