Premi “Invio” per andare al contenuto

Decreto n. 101/2020: Radiazioni Ionizzanti e Radioprotezione

È stato approvato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 101 del 31 luglio 2020 che aggiorna le norme sulla tutela del rischio da radiazioni ionizzanti e la radioprotezione in Italia.

Il Decreto recepisce nel nostro ordinamento la Direttiva Europea Euratom n. 59 del 2013.

Le novità del Decreto n. 101 sulla tutela del rischio da esposizione a radiazioni ionizzanti

Le principali novità del Decreto n. 101 per la tutela da esposizione a radiazioni ionizzanti riguardano l’introduzione di specifiche normative relative a:

  • Autorità competenti e funzioni di vigilanza.
  • Vigilanza dell’esposizione al radon, gas nobile radioattivo, presente sia in natura e negli ambienti domestici che sui luoghi di lavoro, e modalità di prevenzione del rischio.
  • Tutela da pratiche e lavorazioni che comportano esposizione a radionuclidi di origine naturale.
  • Sicurezza nei lavori che espongono alla radiazione cosmica.
  • Tutela da radiazioni gamma emesse da materiali da costruzione.
  • Limiti di soglia e provvedimenti per esposizione a radiazioni ionizzanti in lavorazioni minerarie.
  • Autorizzazioni, norme e modalità per importazione, produzione, commercio, trasporto e detenzione dei materiali radioattivi e per il conferimento dei rifiuti.
  • Disposizioni per il trattamento delle sorgenti sigillate ad alta attività e le sorgenti orfane.
  • Autorizzazioni per la creazione di impianti di utilizzo di sorgenti di radiazioni ionizzanti.
  • Monitoraggio dei materiali radioattivi di origine naturale nel ciclo di conservazione e produzione delle aziende utilizzatrici.
  • Sorveglianza dei livelli di radioattività ambientale e degli impianti nucleari.
  • Esposizione della popolazione, dei lavoratori e del personale medico.
  • Sorveglianza sanitaria.
  • Piani di emergenza.
  • Sanzioni.

Altri articoli collegati

Ti potrebbero interessare anche questi articoli su radiazioni ionizzanti e malattie correlate:

Crediti immagine: foto di Catalania Catalino da Pixabay. Modificata (ritagliata). Concessa con la licenza originale.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *