Premi “Invio” per andare al contenuto

Chirurgia del mesotelioma pleurico. Un recente studio retrospettivo conferma: preferibile l’approccio meno invasivo

Un recente studio retrospettivo sulla chirurgia del mesotelioma pleurico conferma l’indirizzo terapeutico ormai raccomandato nelle linee guida internazionali.

Nel trattamento di questa patologia causata dall’esposizione all’asbesto un approccio meno invasivo, che non preveda l’asportazione del polmone, darebbe migliori risultati in termini di sopravvivenza.

Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Clinical Medicine ed ha analizzato i dati di 2674 pazienti con mesotelioma pleurico maligno resecabile.

La chirurgia nel trattamento del mesotelioma pleurico

Nella prassi medica chirurgica due sono i tipi di intervento eseguibili sui pazienti con mesotelioma pleurico resecabile:

  • La pneumonectomia extrapleurica totale (EPP): asportazione della pleura e del polmone, l’approccio più radicale.
  • La pleurectomia con decorticazione (P/D, estesa e non): ovvero l’asportazione della sola pleura, intervento meno invasivo.

Lo studio retrospettivo ha dunque analizzato i dati di mortalità, morbilità e di sopravvivenza media relativi agli oltre 2600 pazienti.

Di questi 1434 erano stati trattati con pneumonectomia totale mentre 1240 con pleurectomia.

I risultati dello studio retrospettivo sulla chirurgia del mesotelioma pleurico resecabile

I risultati dello studio hanno rilevato come la sopravvivenza media non sia stata inferiore nei pazienti trattati con pleurectomia rispetto a quelli sottoposti a pnemonectomia.

Al contempo i dati di mortalità e morbilità sono risultati di gran lunga inferiori per i pazienti che hanno ricevuto il trattamento meno invasivo:

  • Mortalità: P/D estesa vs EPP: 3.19% vs 7.65% – P/D vs EPP: 1.85% vs 7.34%.
  • Morbilità: P/D estesa vs EPP: 35.7% vs 60.0% – P/D vs EPP: 9.52% vs 20.89%.

Gli autori dello studio infine sottolineano come tuttavia non sia stato condotto uno studio randomizzato, necessario per ottenere una certezza scientifica sulle evidenze statistiche rilevate.

Altri articoli collegati

Ti potrebbero interessare anche questi articoli sul mesotelioma:

Crediti immagine: foto di Anna Shvets da Pexels. Modificata (ritagliata e ridimensionata). Concessa con licenza originaria.

Disclaimer medico: Risarcimento Malattie Professionali non è un sito web di notizie mediche. Pertanto le informazioni riportate potrebbero essere imprecise. A questo proposito vedi il nostro disclaimer medico.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *