Premi “Invio” per andare al contenuto

Bando ISI 2018. Disponibili finanziamenti INAIL per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

INAIL ha pubblicato in dicembre il bando ISI 2018 (Determina del Presidente INAIL n. 519 del 6 dicembre 2018) “Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro in attuazione dell’art. 11, comma 5, D. Lgs. n. 81/2008 e successive modificazioni e dell’art. 1, commi 862 e seguenti, della legge 28 dicembre 2015, n. 208”.

L’Istituto, attraverso il bando, concede finanziamenti a fondo perduto alle imprese per la realizzazione di progetti per il miglioramento, documentato, delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori.

Bando ISI Amianto (Asse 3)

Delle 5 ‘assi’ di finanziamento l’Asse 3 (ISI Amianto) alloca uno stanziamento di 97.417.862,00 euro per i progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

Il finanziamento è concesso in conto capitale nella misura del 65% dell’importo delle spese ritenute ammissibili.

Per il finanziamento sono previsti un massimo erogabile di 130.000 euro ed un importo minimo di finanziamento pari a 5.000 euro.

Possibili beneficiari del finanziamento Bando ISI 2018 (Asse 3 ISI Amianto) per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

Possibili destinatari del finanziamento sono le imprese, anche individuali, su tutto il territorio nazionale, che siano iscritte al registro delle imprese o all’albo delle imprese artigiane, in possesso dei requisiti di cui all’Avviso pubblico ISI 2018.

Sono escluse le micro e piccole imprese, comprese quelle individuali, operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

Procedura di accesso al finanziamento ISI 2018 (Asse 3 ISI Amianto) per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

La domanda per la concessione del finanziamento deve essere presentata attraverso i servizi online del sito dell’INAIL nei tempi previsti dal Bando ISI 2018 regionale.

Dall’11 aprile al 30 maggio 2019 le imprese, attraverso i servizi online INAIL, potranno compilare la domanda.

In data 6 giugno 2019 saranno pubblicate le liste delle imprese ammesse al finanziamento e successivamente specificati i tempi per l’inoltro telematico della domanda stessa.

Maggiori informazioni e la documentazione relativa al bando ISI 2018 sono reperibili sul sito dell’INAIL.

Altri articoli collegati

Crediti: immagine opera propria di Blackcat. Modificata (ritagliata). Concessa e ridistribuita con licenza CC BY-SA 3.0, da Wikipedia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *